Via delle fonti: l'inizio del percorso

Via delle fonti

Il percorso della “Via delle Fonti” inizia dalla Casa Museo, percorre la discesa che conduce appena fuori dal paese e s’inoltra lungo la Marroneta; alla fine dei castagneti il percorso attraversa la Strada delle Vigne, continua verso la Fonte Vecchia da qui sale alla Fonte di Sotto e arriva al paese basso denominato Serraglio.

Durante il cammino non sarà difficile osservare che hanno il loro habitat in boschi maturi. In particolare la Via delle Fonti si prefigge di ripercorrere il cammino degli uomini che in passato arrivavano con l’asino dai campi e delle donne che si recavano con le brocche e i secchi a prendere l’acqua alla fonte, rivitalizzando luoghi e situazioni che hanno lasciato sensibili tracce nel presente.

Tempo di percorrenza: 1h ca.

Lunghezza: 1.5 Km ca.

Difficoltà: media ( ultimo tratto di 200 m in salita ripida).

Interesse: antropologico, botanico, faunistico e paesaggistico.