Casa Museo Monticello Amiata/ Agosto 17, 2018/ Iniziative/ 0 comments

I tre giorni di Artificia Necessaria 2018 sono stati bellissimi, intensi, pieni di vita, partecipazione e complimenti, che non fanno mai male!

Il primo giorno, quello di apertura, abbiamo visto un vecchissimo video del 1983, quando la Polisportiva Monticello vinse il campionato di 3a categoria accedendo così, per la prima volta, alla seconda. Ci siamo rivisti più giovani, alcuni bambini; abbiamo rivisto quei tanti che non ci sono più, e ci mancano sempre.

Il secondo è stato quello che ci ha dato maggior soddisfazione:

abbiamo riportato i “mestieri in piazza“, alcuni per davvero, altri teatrati. Abbiamo aperto la “Locanda”, che da questo inverno diventerà il Circolino della Casa Museo (a breve notizie più precise), da cui si mesceva buon vino e accompagnamenti vari.
Una serata piena di gente, di sorrisi, in un clima estivo caldo non solo per la temperatura, ma anche per la sorpresa e il piacere di ritrovarsi tutti assieme, con il nostro bravo Musico che ci ha accompagnato tutta la serata con la sua fisarmonica.

A chiudere la classica “Cena di fine ‘800”, con il tempo infingardo che ci ha costretti a spostarla di corsa al chiuso, che comunque è stata apprezzatissima dai tanti partecipanti, ed è finita lo stesso in piazza, con le splendide De’ Soda Sisters che ci hanno accompagnato fino a mezzanotte con i canti popolari toscani e non solo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Un grazie a tutti quelli che sono intervenuti, che hanno partecipato, che ci hanno dato una mano.

Un grazie ENORME alla Pro Loco di Monticello, con cui abbiamo costruito le tre giornate, senza i quali non saremmo mai riusciti a fare tutto quello che abbiamo fatto.

Al prossimo anno!

 

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*